• Contributo Utile

Credito d'imposta 50% per spese di sanificazione: il DECRETO CHE NON ESISTE ANCORA.

Uno dei punti certi della FASE 2 è che sarà fatto obbligo, per tutte le imprese, di sanificare gli ambienti di lavoro e di provvedere con cadenza periodica al ripetersi di questa operazione. Negozi, uffici, fabbriche saranno dunque obbligate per legge ad eseguire pulizie GIORNALIERE degli ambienti di lavoro e sanificazioni PROGRAMMATE, con un aumento dei costi non indifferente per tutti gli imprenditori.


A tal riguardo il Governo ha deciso di venire incontro agli stessi e, nel decreto Cura Italia (art.64) ha deciso di introdurre un bonus, in credito d'imposta, pari al 50% delle spese sostenute. Il successivo "Decreto Liquidità", ha esteso lo stesso bonus anche ai dispositivi di protezione personale (le mascherine in primis) e ai gel disinfettanti di cui tutte le aziende dovranno necessariamente farsi carico.


Si parla di un recupero del 50% in credito d'imposta con un tetto massimo di 20.000€ per ogni beneficiario ed una dotazione pari a 50 milioni di euro valido per tutto il 2020 (per lo meno fino all'esaurirsi delle risorse stanziate). Tutto bello? NO.


Il decreto Cura Italia contenente questa opportunità è stato pubblicato in data 17 Marzo 2020 e richiama ad un successivo decreto attuativo che sarebbe dovuto uscire entro i successivi 30 giorni al massimo. QUINDI ENTRO IL 16 APRILE.


Oggi, 26 Aprile 2020, NON E' ANCORA STATO PUBBLICATO NULLA.


Il decreto attuativo non c'è ancora e gli imprenditori si trovano in quella triste situazione di:

1) essere obbligati per legge a sopportare spese aggiuntive

2) non sapere esattamente come fare per recuperare il 50%

3) avere mille dubbi (leciti), sul COME effettuare queste spese (servirà qualche dicitura particolare sulle fatture per poter usufruire del bonus? Lo stesso bonus varrà per le spese retroattive effettuate PRIMA del decreto attuativo, oppure varrà solo per le spese successive al decreto?)


Nella speranza che il Governo legiferi al più presto e dica agli imprenditori come poter recuperare una parte di queste spese obbligatorie, noi vi terremo informati.


Nel frattempo occhio a quei consulenti di finanza agevolata che stanno già rivendendo questo bando non potendo sapere in realtà nulla sulle sue modalità operative.


Stay tuned.









90 visualizzazioni

Contributo Utile Srl

Via Olimpo 47 - 24030 Terno D'Isola ( BG )

P.Iva 04353080270

Codice SDI: M5UXCR1

Credito d'imposta per industria 4.0 e impresa 4.0 Garantito al 100% - Iperammortamento, Ricerca e Sviluppo, contributi fondo perduto, R&S.