top of page
dan-schiumarini-dcL8ESbsGis-unsplash copy.jpg

500 milioni di euro per il Fondo Turismo Sostenibile

Nell’ambito del PNRR è stato istituito il “fondo tematico turismo sostenibile”.


È con l’avviso del 29/12/2022 prot. n. 0019700/2022 che il Ministero del Turismo comunica lo sblocco delle risorse a cui potranno accedere tutte le strutture ricettive aventi sede legale od operativa in tutto il territorio Italiano.


Almeno il 40% delle risorse disponibili del fondo tematico turismo è riservato a progetti e/o investimenti localizzati nel territorio del mezzogiorno d’Italia (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) in linea con le priorità trasversali di coesione previste nel PNRR.


Il fondo tematico turismo sarà destinato al supporto dei seguenti investimenti e/o progetti da parte delle strutture ricettive:


· creazione, rinnovo, ammodernamento e miglioramento di strutture ricettive, tra cui alberghi, agriturismi, campeggi e centri di vacanza. Ad esempio investimenti relativi all'aumento della capacità ricettiva, investimenti per l'allineamento a standard, e requisiti di sicurezza e di accessibilità, investimenti per il miglioramento dell'efficienza energetica e investimenti per la formazione professionale del personale al fine di incrementare la qualità dei servizi offerti;

· creazione, rinnovo, ammodernamento e miglioramento delle infrastrutture per il turismo;

· investimenti nel turismo sostenibile e connessi alla transizione verde (ad esempio progetti relativi alla gestione dei rifiuti, dell'acqua e dell'energia e progetti di sensibilizzazione ambientale), investimenti per promuovere il turismo “consapevole”,

· investimenti in progetti di digitalizzazione dei processi e/o dell’offerta e investimenti in formazione/miglioramento delle competenze del personale (ad esempio investimenti per l’installazione di fibra ottica, investimenti per la digitalizzazione di prodotti/servizi - tra cui la prenotazione di alloggi, la fatturazione e la compilazione di questionari sull'esperienza dei clienti, l’adozione di sistemi di pagamenti digitali e contactless, l’accettazione e il check-out automatizzati mediante la robotizzazione dei processi, investimenti per migliorare l’utilizzo del marketing digitale e dei social media per la comunicazione.


L’assegnazione del prodotto finanziario a un destinatario finale in relazione a un progetto e/o investimento sarà rimessa all’istruttoria svolta a insindacabile giudizio degli intermediari finanziari. Tutti i prodotti finanziari messi a disposizione a valere sul fondo tematico turismo saranno oggetto di rimborso e non costituiranno contributi a fondo perduto.


Le indicazioni particolari saranno rese note a mezzo di aggiornamenti e integrazioni del l’avviso.


Se interessato scrivi a richieste@contributoutile.it oppure chiama il numero verde gratuito 800.600.878






56 visualizzazioni0 commenti